L'Indicazione Geografica Protetta Fagiolo di Sorana si riferisce al solo prodotto secco del tipo “bianco”e del tipo“rosso”, ricavato da ecotipi locali di leguminosa di tipo rampicante, della 

specie botanica “ Phaseolus vulgaris L.”, che si è selezionata nei secoli sul territorio. 

Il Fagiolo di Sorana IGP, per sapore delicatezza, per la straordinaria inconsistenza del tegumento rispetto a varietà similari tanto da risultare di alta digeribilità, è considerato “prodotto della salute” e consigliato da illustri dietologi e nutrizionisti.

Caratteristiche del prodotto

L'Indicazione Geografica Protetta Fagiolo di Sorana è riservata alla sola granella secca che presentano le seguenti caratteristiche:

Bianco:  

* tegumento impercettibile al palato;

* colore bianco latte, con leggere venature perlacee che dopo la cottura assumono il caratteristico colore rosato;

* forma irregolare e schiacciata ( da qui il nome distintivo  “piattellino”), molto più piccolo del comune cannellino;

 * alta digeribilità;

* sapore delicato.

Rosso:  

*  tegumento inconsistente;

* colore rosso vinato, con striature più scure;

*  forma allungata, quasi cilindrica;

* alta digeribilità; 

* sapore più rustico e intenso.